Blog Search

Latest Comments

Recent Articles

Quanto guadagna un camionista?

Quanto guadagna un camionista?

Ti ho illustrato, in precedenza, i requisiti da avere per prendere la patente C e la CQC, le procedure per il rinnovo di queste e cosa comportano ritiro, sospensione e revoca della patente. Non ti ho ancora parlato, però, di un aspetto fondamentale: quanto guadagna un autista di camion?

Prima di approfondire il discorso sulla busta paga media di un camionista, lascia che ti dia un consiglio. Il nostro lavoro esercita all’apparenza un grandissimo fascino soprattutto sui più giovani che amano il mondo dei motori e anche su quelli che, pur non avendo una grande conoscenza dei motori, sono attratti dalla vita on the road. In fondo, unire l’utilità della professione di camionista al piacere del viaggiare può rappresentare un’opportunità preziosa, no? Non è esattamente così. Diventare camionista non è solo salire su un automezzo pesante, è intraprendere un nuovo stile di vita fatto di file ai centri di distribuzione, sveglia all’alba, rischi di incidenti o multe dietro ogni angolo, lunga preparazione professionale con tanto di patente specifica, insomma significa doversi abituare a gestire una grandissima quantità di stress mentale. Il tutto si complica se hai, o vuoi formarti, una tua famiglia alla quale purtroppo potrai dedicare pochissimo tempo. Infine, ma non meno importante, se decido di diventare autista di camion sottopongo anche il mio corpo a un forte stress fisico: stare seduto per 14-16 ore al volante è controproducente. Sedentarietà + nutrizione a base di panini o piatti economici in un bar tavola calda + mancanza di allenamento = aumento di peso importante negli anni. Se sei un ragazzo molto giovane riuscirai a evitare questo problema ma solo per il periodo iniziale.

In sintesi: la professione di camionista è stimolante ma comporta un grande investimento mentale e fisico, quindi ti consiglio di tentare questa strada se hai una passione viscerale per i camion o se hai qualche conoscente che può farti entrare in questo mondo. E, soprattutto, se sei sicuro che lo stipendio da camionista valga la pena di fare questi sacrifici.

Detto ciò, ecco quanto guadagna un autista di camion.

Stipendio di un camionista su base CCNL.

Stando al CCNL (Contratto Collettivo Nazionale del Lavoro) settore Logistica Trasporto e Spedizione (qui spiegato nei dettagli) rinnovato il 1 agosto 2013 e valido fino al 2015, lo stipendio minimo mensile previsto. a seconda del livello, va da 1246,35 euro a un massimo di 2108,39. Ecco la tabella:

Livello

Stipendio minimo mensile (aggiornato al 1/10/2015)

Quadri

€ 2108,39

€ 1979,71

€ 1818,77

3° Super

€ 1642,37

3° Super Junior

€ 1605,04

3° Junior

€ 1598,78

4* Super

€ 1520,42

4° Junior

€ 1480,57

€ 1450,06

6° Super

€ 1354,55

6° Junior

€ 1246,35

Tuttavia, ho una precisazione da farti se non sei ancora entrato nel settore. Pur essendo questa una tabella che si riferisce a tutti i livelli del CCNL Logistica Trasporti e Spedizioni, il livello massimo che può raggiungere un camionista è il 3° Super. Ciò significa che, con il CCNL attuale, il guadagno mensile minimo di un camionista può variare da 1246,35 € (6° livello Junior) a 1642,37 €. Quindi, non esattamente uno stipendio da nababbo, se pensi alle ore lavorative medie di un autista di camion. Questi i dati ufficiali relativi alla busta paga di un camionista, ma corrisponderanno davvero alla realtà?

Stipendio medio di un camionista secondo dati non ufficiali

Su Internet, si possono riscontrare altre informazioni.
Dagli annunci di lavoro per autista di camion, la RAL (Retribuzione Annuale Lorda) media è attorno ai 23.000/26.000 euro, quindi la busta paga mensile netta di un camionista dovrebbe ammontare tra i 1300 e i 1550-1600 euro al mese, più o meno come gli scaglioni previsti dal CCNL di categoria. Secondo altre fonti, invece, se sono un camionista che fa tratte nazionali guadagno dai 1200 ai 1800 euro al mese, mentre se faccio trasferte internazionali posso guadagnare anche 3000 euro al mese.

Come guadagnare di più facendo il camionista?



Se stai cercando qualche soluzione per guadagnare di più come autista di camion, purtroppo non ho una risposta semplice da darti. Come tutti i settori dell’economia, anche quello legato ai trasporti ha subìto dei contraccolpi economici considerevoli, portando a un ribasso generale dello stipendio. La soluzione che mi sento di consigliarti per aumentare la tua busta paga è accettare di effettuare tratte internazionali, accertandoti però che la società per la quale lavori paghi le trasferte, altrimenti rischi di dover tirare fuori più soldi di quanti ne guadagni.

E tu? Qual è la tua esperienza? Se hai uno stipendio da camionista diverso o conosci qualcuno in questa situazione, scrivi un commento qui sotto.

5Commenti

    • Avatar
      Giuseppe
      Mar 30, 2018

      Buongiorno,3 mesi fa ho accettato un lavoro come conducente di automezzi (carro attrezzi,camion pubblicità,bisarca motrice 150q), con contratto a tempo determinato e con 3 livello. A parole mi hanno convinto ad accettare 1000 euro al mese in quanto sarei dovuto uscire 2/3 volte a settimana con la bisarca e 2/3 volte con un camioncino vela pubblicitaria,all'occorrenza con il carro attrezzi. Premetto che gli automezzi sono vecchi e molto insicuri sotto ogni aspetto(vibrano,sbandano,e spesso si rompono),ma la voglia di una nuova esperienza e soprattutto la necessità di un lavoro mi hanno convinto ad accettare anche se lo stipendio nn è adeguato. Dopo i primi giorni il lavoro è diventato solo di bisarca con lunghe tratte spesso fuori provincia e oltre le 8 ore stabilite(minimo 10 anche il sabato). A chiacchiere sono state stabilite delle cose ma a fatti è molto diverso,e piu volte l'azienda mi ha costretto a nn osservare le norme vigenti,previo recessione del contratto(o fai così o domani nn vieni a lavorare !!). In 3 mesi sono sceso oltre 15 kg di peso e ho accumulato tantissimo stress e dolori fisici(schiena specialmente),dovuto allo stress alla guida xche il camion ha tanti difetti,e al lavoro che spesso ho svolto in condizioni climatiche avverse (pioggia),inoltre fanno molto fumo e sono molto inquinanti e spesso x manovrarli devono restare in moto e questo fumo lo respiro. Mi sono state fornite delle scarpe anti infortunistiche inadeguate che nn garantiscono il minimo confort x i piedi e x una giacca catarifrangente ho dovuto comprarla da solo. Non credo che accetterò una proroga del contratto che ancora nn mi è stata proposta (il 31 marzo mi scade il contratto), e gia so che l'azienda nn farà nessuna modifica del contratto attuale xche a sua detta, nn gli conviene.

    • Avatar
      Giusepoe
      Aug 11, 2018

      Tempo fa ho trovato lavoro presso una scuderia che svolge lavoro in ADR. Grazie a Dio pagano bene e rispettano tutti i canoni del CDS.

    • Avatar
      Alessandro
      Sep 17, 2018

      Ho perso posto perché rispettavo le ore di guida e ora son disperato.... Maledico tutti i camionisti che sgarrano e non rispettano ne ore di guida ne velocità... è un lavoro da schiavi...!!!

    • Avatar
      Fausto
      Sep 30, 2018

      E un lavoro di merda

    • Avatar
      Tony
      Oct 25, 2018

      sono dipendente di una ditta in regola Sicuramente ma vedo buste paga di altri colleghi di altre ditte che al lordo pigliano più di me al netto Comunque più di me come paga base non come stipendio finale Come mai avendo il terzo super e tra 5 anni vado in pensione ma Quanto prenderò di pensione se al netto saranno 1200 e rotti euro?

Lascia un commento

* Nome:
* E-mail: (Non pubblicato)
   Website: (Site url with http://)
* Messaggio:
Scrivi il codice